Archivio per aprile, 2009

Ciao a tutti, oggi mentre Googleavo alla ricerca di soluzioni ad alcuni problemi del mio PC mi sono inbattuto in una serie di utility web e programmi di nuova
generazione per la
produzione artificiale della voce umana.


Questo sistema è chiamato sintetizzatore vocale, e può essere implementato tramite software o hardware.
Questo sistema è chiamato Text-to-speech. (letteralmente da testo a pronuncia).
Un sistema di text-to-speech (TTS) converte il testo in parlato con una voce reale,
in modo da far parlare il computer e fargli leggere ad alta voce quello che viene scritto.
Viceversa altri sistemi trascrivono la voce umana come quelli utilizzati per le conversazioni telefoniche.


Allora non ho potuto fare altro che mettermi alla ricerca di un buon programma e cercando "text-to-speech" ho trovato moltissimi programmi,
il problema tuttavia è trovare programmi gratuiti e che riproducano la
naturale voce umana di un Italiano.


Era veramente tanto tempo che cercavo un programma del genere anche sentendo alla radio che programmi del genere veniveno utilizzati per leggere i messaggi mandati dagli ascoltatori e mi sono sempre chiesto come mai non si riusciva a trovare un programma decente che fosse in italiano.

Beh, finalmente le mi ricerche si sono concluse…..!!!!!!!!!

Perchè ho trovato qesti due siti a dir poco Stupefacenti!!!!!! Nel senso che sono proprio una droga, ora mi metto a fargli leggere di tutto!!!!
…Fatemi smettere!!!!!!!!!

Ma torniamo a Noi…ecco i due siti:

Il primo sito
che ho trovato è Oddcast
è un sintetizzatore vocale multilingua online con diverse voci e
diversi personaggi. In pratica si digita o si incolla un testo da
leggere nell’apposito campo, si sceglie la lingua (c’è anche
l’italiano) e il lettore (vari personaggi maschili o femminili con un
vero nome di persona) lo comincia a pronunciare.

I personaggi hanno
tonalità e timbri vocali diversi, è posibile intervenire sulla
velocità della pronuncia.

Unico difetto è che non si possono salvare le nostre
“letture” come files audio; bisogna registrarle con altri programmi durante la lettura!


Il secondo sito è text-to-speech-translator in cui si può scegliere come lingua per la voce tra Italiano e altre straniere.
Su
questo sito è molto carino il disegno di un uomo ( anche una donna ma
solo per la lingua inglese ) che muoverà anche la bocca e parlerà
veramente e naturalmente dicendo cio che viene scritto sul foglio.

text to speech



La voce è molto umana, precisa e naturale,
riproduce le esclamazioni, riconosce la punteggiatura e parla un
italiano corretto, per la sola lingua inglese è possibile scegliere se
riprodurre il testo con la voce maschile o con quella femminile, le
altre lingue hanno a disposizione solo quella maschile.
L’unica
difficoltà è che bisogna selezionare il tipo di tastiera italiana e che
i simboli, come ad esempio il punto interrogativo, sono spostati
rispetto alla comune
tastiera che usiamo in Italia.

Ora per farvi capire perchè sono rimasto così colpito da questi due siti voglio farvi fare il confronto con questo altro sito di text-to-speech:
Scrivete qualche cosa e fatelo parlarte….
ecco il linkal sito Vozme dove la voce risulta metallica e robotica.
NON c’è paragone!!!!

Spero che questo articolo vi sia piaciuto…alla prossima.

Hymera GNU/Linux…Parte.2

Pubblicato: 11 aprile 2009 in Computer e Internet
Prima di proseguire leggete la Parte.1

Non sono riuscito ad installare Hymera su una macchina virtuale…o meglio:
sono riuscito ad installarla ma non ad avviarla!

Ed anche questo è un test!
Leggendo su vari forum (anche se sono abbastanza pochi) o capito che probabilmente dovranno rilasciare una versione ottimizzata

per l’avvio in Macchine Virtuali…ma per ora….

Le mie prime considerazioni:

-Installazione molto veloce (circa una ventina di minuti)
-e anche abbastanza semplice con un’interfaccia approcciabile

-Avvio un po’ lento (ma considerando che l’ho provato in Macc.Virt. penso sia normale)
-La grafica mi sembra buona

Queste sono le mie prime impressioni ma da utente di UBUNTU che sono non mi ha sorpreso più di tanto!
Aspetto di riuscire a farla partire per darvi altre informazioni….

Alla prossima

Hymera GNU/LiNUx….

Pubblicato: 1 aprile 2009 in Computer e Internet
Ho scoperto l’esistenza di un nuovo OS (sistema operativo ) basato su Linux (debian in particolare) rivisto e modificato per avere la stabilità di Linux e l’usabilità di Windows! Si chiama HYMERA !!!
E’ un progetto open source ed è scaricabile direttamente dal Sito Ufficiale (se lo volete provare anche Voi!)
Ci sono 4 versioni:
-Open scaricabile liberamente
-Desktop penso sia uguale all’open ma con supporto in linea
-Evolution, avviabile da una chiavetta usb
-Server, per la gestione di server

Io ho scaricato la versione OPEN e tra un po’ lo installero su una macchina virtuale per testarlo!
A presto vi diro’ la mia impressione!
Ciao ciao